Recensione di Garrett ACE 250 – Analisi approfondita delle caratteristiche e delle prestazioni

L’ACE 250 è un rilevatore leggero per principianti con discriminazione a tacche, 5 modalità di ricerca e una serie di altre caratteristiche. Ma come si confronta con altri modelli entry-level? Leggete la nostra recensione approfondita per scoprirlo!

SALDI
Garrett ACE 250 Metal Detector, Display LCD, Giallo/Nero
2.372 Recensioni
Garrett ACE 250 Metal Detector, Display LCD, Giallo/Nero
  • 3 diversi programmi di ricerca pre-impostati (All-metal, coins e jewerly)
  • Indicazioni tramite display sul tipo di metallo e sulla profondità
  • 3 distinti toni di rilevazione (in base al tipo di metallo)

Il Garrett ACE 250 è un rivelatore molto popolare da uno dei più grandi marchi del settore. È un modello leggero rivolto ai principianti, ma è ricco di caratteristiche che si trovano solitamente su rivelatori più costosi.

Come suggerisce il sistema di numerazione, l’ACE 250 si trova a metà della popolare gamma ACE di Garrett. Mira a fornire più caratteristiche del 150, pur essendo più economico del 350, quindi è teoricamente una scelta equilibrata per i principianti (clicca qui per altri rivelatori di partenza).

Ma l’ACE 250 è all’altezza della sua reputazione di eccellente rivelatore entry-level? E come si confronta con altri modelli? Continua a leggere la mia recensione di Garrett ACE 250 per scoprirlo.


Design, aspetto e facilità d’uso

Garrett ACE 250

Cominciamo con le specifiche di base. L’ACE 250 è un rivelatore VLF entry-level con una frequenza operativa di 6,5kHz. Questa frequenza è ottima per la caccia alle monete e accettabile per la caccia alle reliquie o ai gioielli, ma è marginalmente più bassa della 350 quindi fornisce meno sensibilità.

È anche troppo bassa per la ricerca dell’oro – ma c’è da aspettarselo, dato che la serie ACE non è progettata per gestire terreni con alti livelli di mineralizzazione.

Garrett è noto per la produzione di rivelatori di alta qualità che sono intuitivi da usare. L’ACE 250 è un ottimo esempio, poiché è progettato per essere semplice senza sacrificare le caratteristiche.

A soli 2,7 libbre, l’ACE 250 è un rivelatore leggero che è estremamente comodo da usare. È costruito con un design a tre pezzi, insieme a un poggiagomiti per un maggiore comfort. A differenza di alcuni rivelatori, i controlli sono tutti facili da raggiungere e il pannello non si sente “fiddly” da usare sul campo (più su questo nel momento).

Lo stelo è regolabile, quindi la lunghezza totale può variare tra 42″-51″. Il rilevatore funziona con quattro batterie AA, quindi per risparmiare denaro si potrebbe desiderare di acquistare cellule ricaricabili – anche se questo potrebbe ridurre leggermente il tempo di funzionamento. Con le batterie nuove, ci si può aspettare di ottenere circa 20-25 ore di autonomia.

L’unica critica che ho sul design è che il Garrett sembra un po’ economico. Questo non è un grosso problema, e sembra quasi ingiusto parlarne considerando il prezzo basso, ma la combinazione di colori giallo e nero della gamma ACE non è per tutti i gusti.

Vale anche la pena notare che non c’è un controllo del volume. Se volete usare le cuffie (cosa che dovreste fare), allora assicuratevi di comprarne alcune con il controllo del volume incorporato.

Anche così, se stai cercando un rilevatore ergonomico che puoi usare tutto il giorno senza stancarti, allora il 250 è uno dei migliori nella sua fascia di prezzo.

VISUALIZZA PREZZO


Caratteristiche

Garrett ACE 250 Design

È sorprendente quante caratteristiche Garrett sia riuscito a includere in un pacchetto così economico. Con uno schermo LCD, cinque modalità di ricerca, discriminazione Accetta/Rifiuta, indicatore di profondità e una funzione di puntamento, il 250 ha caratteristiche che non ti aspetteresti su un modello a questo prezzo.

Diamo un’occhiata a ciascuna di queste caratteristiche in modo più dettagliato.

Target ID cursore

L’ACE 250 non include il Target ID numerico, ma c’è un display grafico del target con 12 segmenti. Questo è accompagnato da una semplice legenda che ti dice se l’oggetto è probabilmente di ferro, oro, bronzo o argento, insieme a un indicatore della dimensione dell’oggetto.

Mentre questo tipo di Target ID non è così preciso come un sistema numerico, è ottimo per avere una rapida idea di ciò che hai trovato prima di scavare una spina. Le grandi etichette lo rendono anche molto più facile da usare per i principianti rispetto a un ID numerico 0-99.

Ci sono anche tre livelli di tono audio. Una volta che avete imparato i vari toni, non avrete bisogno di guardare continuamente il pannello di controllo. Il ferro, per esempio, ha un tono più basso di altri metalli, quindi questo è un altro modo per voi di discriminare gli oggetti spazzatura dai bersagli reali quando usate la modalità tutto metallo.

Accettare/rifiutare la discriminazione

Quasi tutti i “veri” metal detector includono un’impostazione di discriminazione, e l’ACE 250 non è diverso.

I 12 segmenti Target ID che ho menzionato prima sono usati per creare la discriminazione notch, in modo da poter filtrare gli oggetti a seconda dell’ambiente. Questo dà un controllo fine su quali elementi sono ignorati o segnalati.

Mentre la discriminazione è una caratteristica standard, la 250 fa un buon lavoro per ignorare gli oggetti che non si vogliono trovare. È anche facile da regolare usando i pulsanti più o meno. Siate consapevoli del fatto che l’eliminazione dei segnali di spazzatura può accidentalmente far sì che il rilevatore ignori gli obiettivi reali.

Modalità di ricerca

Cinque modalità di ricerca sono incluse in ACE 250. Si tratta di modelli di discriminazione preimpostati – anche se è possibile regolare le impostazioni di ciascuno.

Ecco una panoramica di ogni modalità:

  • All-Metal – Questa modalità rileva ogni tipo di metallo e ignora qualsiasi impostazione di discriminazione. Se non sei sicuro di quale materiale stai cercando, o semplicemente vuoi scavare tutto per evitare di mancare un vero obiettivo, All-Metal è la scelta giusta. Puoi anche passare a questa modalità quando stai ricevendo un segnale incoerente per controllare se un obiettivo è coperto da un oggetto di spazzatura vicino.
  • Gioielli – La modalità gioielli è progettata per trovare oggetti come orologi, bracciali, anelli e collane. Il modello di discriminazione cerca di ignorare la spazzatura, compresi i chiodi e i tappi di bottiglia, sbarazzandosi dei due segmenti di discriminazione del ferro più a sinistra.
  • Monete – Come la modalità Gioielli, la modalità Monete mira a ignorare la spazzatura di ferro, le linguette e altri oggetti che si trovano spesso durante la caccia alle monete. È ottimo per cacciare nei parchi dove c’è troppa spazzatura per scavare tutto.
  • Reliquie – Questa modalità mira a ignorare i piccoli oggetti di ferro mentre mantiene gli oggetti di ottone e di piombo.
  • Personalizzato – Quando volete creare i vostri modelli di discriminazione, la modalità personalizzata vi permette di salvare le vostre impostazioni. I principianti potrebbero non usare questa funzione troppo spesso, ma è bello avere l’opzione man mano che le vostre abilità migliorano.

Modalità Pinpointer

Insieme a queste modalità di ricerca, c’è anche una funzione pinpointer per ottenere una posizione più precisa dell’obiettivo.

Di solito preferisco un pinpointer dedicato – ma avere questa funzione integrata è sempre utile. Garrett ha anche reso il pinpointer facile da usare. Una volta attivato, basta ascoltare il segnale più forte per sapere quando il centro della bobina è direttamente sopra un obiettivo. I cursori superiori indicano anche l’intensità del segnale, che è un utile aiuto visivo quando si cerca di trovare l’obiettivo.

Bobina di ricerca impermeabile

Garrett ACE 250 Ricerca bobina

Il pacchetto base ACE 250 viene fornito con una bobina di ricerca PROformance da 6,5″ x 9″. Si tratta di una bobina ellittica che fornisce un modello di rilevamento più focalizzato rispetto alle alternative circolari, ma senza la profondità uniforme o la separazione di una bobina DD. È anche sommergibile – anche se bisogna fare attenzione quando lo si usa vicino all’acqua perché la scatola di controllo non è impermeabile.

Questo è un buon momento per menzionare che l’ACE 350 aggiornato viene fornito con una bobina DD di serie. Dovrai pagare circa 100 dollari in più, ma otterrai la bobina aggiornata insieme a una frequenza operativa più alta.

Anche così, la bobina di ricerca standard dell’ACE 250 fornisce prestazioni perfettamente accettabili. Se vuoi una maggiore separazione o una profondità più uniforme, tuttavia, c’è la possibilità di acquistare una bobina di ricerca DD per l’ACE 250.

VISUALIZZA PREZZO


Pannello di controllo

Garrett ACE 250 Pannello di Controllo

Il metal detector Garrett ACE 250 è dotato di un eccellente schermo – soprattutto considerando il prezzo basso. Fornisce un pannello di visualizzazione ragionevolmente grande insieme a cursori ad alto contrasto in modo che sia facile da vedere.

Ecco una panoramica dei controlli:

  • Mode – Questo pulsante fa scorrere le modalità preimpostate. Una volta selezionata una modalità, è possibile regolare manualmente le impostazioni, ma queste modifiche non saranno salvate quando si spegne la macchina.
  • Sensibilità – La sensibilità del rilevatore varia tra 1 e 8 “barre”. Più alta è la sensibilità più in profondità il rilevatore può vedere, ma se la si ha troppo alta si verrà sommersi da falsi segnali. Fortunatamente, l’ACE 250 fornisce una profondità sorprendentemente buona anche con un’impostazione di sensibilità inferiore.
  • Discriminazione – Ho già menzionato l’impostazione della discriminazione, ma vale la pena ripetere quanto sia facile da usare. Per cambiare quali segmenti sono ignorati, si usa il pulsante DISCRIM per selezionare un ID di destinazione e il pulsante ELIM per attivarlo o disattivarlo. Questo rende semplice creare un modello di discriminazione personalizzato a seconda dell’ambiente.
  • Pinpoint – Per usare la funzione pinpoint, questo pulsante deve essere tenuto premuto mentre si restringe l’area di ricerca.

Oltre a questi controlli, il display ha anche un semplice indicatore di profondità della moneta e un’icona del livello della batteria. L’indicatore di profondità è utile se vai regolarmente a caccia di monete, poiché fornisce una profondità fino a 8″.

Per riassumere questa sezione, il pannello di controllo dell’ACE 250 è una delle sue migliori caratteristiche. Lo schermo rende facile vedere le impostazioni attuali e gli ID dei bersagli. Tutto è chiaramente etichettato, quindi una rapida occhiata è spesso tutto ciò che serve, e i pulsanti non sono difficili da usare.

VISUALIZZA PREZZO


Accessori

L’ACE 250 viene fornito con quattro batterie AA, un manuale e una bobina ellittica – ma non c’è molto altro nella scatola (almeno nella versione standard).

Per questo motivo, dovrai tenere conto del costo dell’acquisto di un copri bobina e delle cuffie nel costo totale della macchina. Ci sono diversi pacchetti disponibili con vari accessori però (alcuni includono le cuffie), quindi assicurati di sapere quale pacchetto stai comprando.


Prezzo

Il Garrett ACE 250 offre un ottimo rapporto qualità-prezzo. È un rilevatore relativamente economico, ma ha caratteristiche che normalmente si trovano solo su modelli più costosi. Le impostazioni visive Target ID, l’indicatore di profondità e la discriminazione delle tacche, in particolare, spesso non si trovano sui rilevatori più economici.

In altre parole, questo spazza via qualsiasi dei rivelatori “giocattolo” che potreste vedere nei negozi. È anche una grande opzione per le persone che vogliono provare il metal detecting senza pagare $600+ per un rivelatore di fascia media.


Prestazioni sul campo

Garrett ACE 250 Stelo Intero

Ci sono pochissimi metal detector per principianti che possono abbinare il Garrett ACE 250 quando si tratta di caccia al tesoro. Oltre alla gamma di funzioni del modello, è anche molto sensibile e facile da usare.

Naturalmente, questo non significa che sia migliore dei modelli più costosi. Ma fornisce prestazioni brillanti per il prezzo e rende alcune caratteristiche avanzate raggiungibili per le persone con un budget limitato.

Ci sono alcuni inconvenienti nell’ACE 250. Il bilanciamento del terreno è preimpostato in fabbrica, quindi non può essere regolato dall’utente per tenere conto della mineralizzazione.

Questo non è un problema per i principianti – e può essere in realtà una buona cosa perché è un’impostazione in meno di cui preoccuparsi. Il rilevatore esperto si sentirà limitato in condizioni difficili però – e lotterà in terreni con mineralizzazione pesante. Mentre è possibile utilizzare l’impostazione della sensibilità per ridurre i falsi positivi, questo non aiuterà negli ambienti più difficili.

Per la rilevazione quotidiana in terreni con una leggera mineralizzazione, tuttavia, l’ACE 250 fornisce grandi prestazioni. La sensibilità è eccellente, quindi nelle giuste condizioni, riuscirà a cogliere piccoli pezzi di metallo che ci si potrebbe aspettare che un modello entry-level si perda.

La sensibilità offre anche una profondità rispettabile. Puoi aspettarti di trovare monete fino a una profondità di circa 6″ – e in alcuni casi anche più in profondità. Questa profondità non corrisponde ad alcuni dei rilevatori di monete di fascia alta, ma non è male.

Nota: Un modo semplice per selezionare la sensibilità corretta è quello di aumentarla fino a quando non si iniziano ad ottenere chiacchiere. Si può quindi ridurre di un segmento o due per evitare troppi falsi segnali.

VISUALIZZA PREZZO


Confronti con altri metal detector

Garrett ACE 150 vs 250

L’ACE 250 è circa 60 dollari più costoso del 150 – ma viene fornito con diverse caratteristiche aggiuntive.

Mentre gli schermi sembrano simili, il 250 ha molte più impostazioni e opzioni di regolazione. Una delle più grandi omissioni del 150 è che non si può regolare manualmente il modello di discriminazione.

Non è tutto quello che ti perdi se scegli il 150, però. Ci sono solo tre modalità incluse nell’ACE 150 – All-Metal, Jewelry e Coins – e non c’è la funzione pinpointer. Ci sono anche meno segmenti per la sensibilità e la discriminazione, quindi si ha meno controllo su come il rilevatore si comporta.

Per queste ragioni, consiglio vivamente di scegliere il 250 rispetto al 150. È solo marginalmente più costoso, ma è un rivelatore molto più completo.

Garrett ACE 250 vs 300

L’ACE 300 è un modello più recente che si colloca tra il 250 e il 350. È circa 50 dollari più costoso, ma include funzioni e impostazioni extra. Alcuni esempi includono Digital Target ID (0-99), quattro segmenti di ferro rispetto ai due del 250, 8kHz di frequenza operativa e una bobina concentrica più grande.

Mentre queste caratteristiche possono essere utili, e il 300 è un chiaro aggiornamento del 250, non rappresentano un enorme passo avanti nelle prestazioni. L’opzione giusta per voi dipende dal vostro budget.

Nota: Il tuo budget può estendersi oltre il 300? Se è così, controlla la mia recensione del Garrett ACE 400.

Garrett ACE 250 vs Fisher F22

I Fisher F22 e ACE 250 sono eccellenti rivelatori entry-level. Entrambi sono dotati di una serie di caratteristiche, tra cui la discriminazione notch, la modalità pinpointer, l’audio in ferro e un display grafico. Forniscono anche un’eccellente sensibilità di rilevamento.

Se dovessi sceglierne uno, il Fisher F22 è il mio rivelatore entry-level #1 però (vedi la mia lista dei migliori metal detector per ulteriori informazioni). Ha un tempo di recupero rapido, quindi è fantastico per scoprire obiettivi che altrimenti sarebbero nascosti dalla spazzatura. Può anche cercare qualche centimetro più in profondità del Garrett e ha un sistema 1-99 Target-ID completo.

Detto questo, non credo che rimarrai deluso da nessuno dei due rilevatori.


Riassunto e riflessioni finali

Il metal detector Garrett ACE 250 è uno dei rivelatori più venduti di tutti i tempi – ed è facile capire perché. Questo è un fantastico rivelatore entry-level per i principianti. Ha anche abbastanza caratteristiche per essere usato come backup da rilevatori più esperti.

Alcune delle migliori caratteristiche dell’ACE 250 sono il suo pannello di controllo facile da usare, la discriminazione delle tacche e l’indicatore della profondità del bersaglio. È anche molto sensibile sul campo – soprattutto rispetto alla maggior parte dei modelli in questa fascia di prezzo.

Ci sono alcuni svantaggi, però, che è il motivo per cui è strettamente battuto dal Fisher F22 quando si tratta di un rivelatore entry level (almeno ai miei occhi).

Non fornisce la stessa profondità di ricerca del Fisher F22 – anche se riesce ancora a raggiungere un rispettabile 6″-7″ per le monete più grandi. La mancanza di controllo del volume è una piccola seccatura, a meno che non abbiate cuffie con impostazioni di volume. Manca anche la regolazione manuale del bilanciamento del terreno, anche se questo è da aspettarsi da un rivelatore in questa fascia di prezzo.

Nonostante questi problemi minori, il Garrett ACE 250 è una macchina brillante che consiglio vivamente ai principianti. Se ti piace il marchio Garrett e vuoi un primo rivelatore facile da usare, questo è quello da prendere.

Spero che questa recensione di Garrett ACE 250 ti abbia aiutato a decidere se è il rivelatore giusto per le tue esigenze.

SALDI
Garrett ACE 250 Metal Detector, Display LCD, Giallo/Nero
2.372 Recensioni
Garrett ACE 250 Metal Detector, Display LCD, Giallo/Nero
  • 3 diversi programmi di ricerca pre-impostati (All-metal, coins e jewerly)
  • Indicazioni tramite display sul tipo di metallo e sulla profondità
  • 3 distinti toni di rilevazione (in base al tipo di metallo)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close